In dettaglio

Segrate sta accogliendo i cittadini ucraini in fuga dalla guerra.
 
Cosa fare se si ha disponibilità all'accoglienza.
 
PRIVATI CITTADINI, SINGOLI, FAMIGLIE

1 - Il Consolato Generale dell'Ucraina a Milano ha attivato un ufficio per raccogliere le segnalazioni di tutte le persone provenienti dal loro paese, in modo anche da raccordare i servizi di accoglienza e la segnalazione alle autorità preposte.
Tutti coloro che siano a conoscenza di persone in arrivo o arrivate dall’Ucraina sono invitate a segnalare la loro presenza compilando il seguente form che è l'unico canale da utilizzare perchè si riesca ad automatizzare il processo di raccolta delle informazioni.
Chi avesse bisogno di aiuto per la compilazione, può rivolgersi al Contact Center al numero 02.40703424.

L’indirizzo mail milanoconsolato1@gmail.com è operativo e disponibile per contatti che non sostituiscono nè sono alternativi alle segnalazioni della presenza di persone in arrivo o arrivate dall’Ucraina, che devono essere effettuate esclusivamente attraverso la compilazione del form
 
La comunicazione deve essere corredata dai dati essenziali (nome, cognome, data di nascita, contatti mail e telefonici, richieste di eventuale soluzione alloggiativa o comunicazione di ospitalità presso strutture, associazioni o familiari). Con queste prime informazioni il Consolato si raccorderà con l'Ufficio Emergenza Migranti della Prefettura e potrà raccogliere anche tutte le eventuali richieste di supporto.
 
2 - L'Amministrazione comunale ha preso accordi inoltre con l'associazione Refugees Welcome Italia - Milano che già collabora con il Comune di Milano e che sta raccogliendo le adesioni in maniera coordinata, in modo da gestire al meglio necessità e bisogni dei profughi in arrivo.
E' possibile candidarsi all'accoglienza tramite questo link
https://refugees-welcome.it/accogli-una-persona-rifugiata
 
ATTENZIONE! Chi ospita cittadini ucraini nella propria abitazione o in una casa di sua proprietà deve presentare la "Dichiarazione di ospitalità" allo
SportelloS@C -Servizi al Cittadino in Comune - Via I Maggio

3 - Per segnalare la disponibilità ad accogliere eventuali minori non accompagnati, inviare una mail al Servizio Minori e Famiglie al seguente indirizzo minoriemergenzaucraina@segrateservizi.it che attiverà le procedure definite dal Tribunale per i Minorenni.
 
 
PARROCCHIE, ISTITUTI RELIGIOSI, ASSOCIAZIONI
 
La Caritas Ambrosiana sta raccogliendo le offerte di disponibilità da parte di parrocchie, istituti religiosi e associazioni.
La segnalazione deve essere effettuata all’Area Stranieri di Caritas Ambrosiana scrivendo alla mail: stranieri@caritasambrosiana.it - tel. 02.40703424.
 
Per informazioni sugli aspetti legali dell’accoglienza (permessi, ricongiungimenti familiari) ci si può rivolgere al servizio Accoglienza Immigrati: sai@caritasambrosiana.it
Tel. 02.67380261
 
 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di analytics .
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni cookies